Le strategie eversive Paolo Ferraro. INTERVISTA.

07.02.2014 13:03

Tratteggiati percorsi e storia , metodologie e ruoli, progetti e tecniche. 

Gli ultimi 35 anni della storia italiana : da Moro attraverso Falcone ai giorni nostri.

"Qualcuno" aveva commentato in facebook spiritosamente "oggi massimo livello di intelligence "... 

Forse è allora arrivato il momento di capire che intorno alla vicenda di Paolo Ferraro si dipanano questioni centrali,  e che occorre muoversi su vari piani : 

1. affinchè tutto emerga "dal" livello di intelligence 

2. affinchè sia denunciato all'opinione pubblica uno dei più clamorosi fatti di mobbing massonico nella storia della magistratura ( tolte la congerie di attività criminali a danno personale di chi scrive) 

3. affinchè si inverta la tendenza a congelare e nascondere tutto, gestendo il rientro motivato nella magistratura de "il" magistrato Paolo Ferraro,  con la forza dei fatti.

4. Affinchè tutti prendano coscienza che occorre che per la prima volta nella storia che il popolo , la gente,  prenda in mano le sue sorti,  espungendo ed allontanando tutti coloro che appartengono a circuiti e livelli di potere di caste  criminali. 

D'altronde se da qualche cosa occorre ripartire meglio partire da uno snodo importante e che consente di ricostruire, dalle prove concrete e attraverso una ricostruzione concreta operata da un testimone di lusso, uno spaccato storico la cui conoscenza è essenziale per costruire una vera alternativa che sia al contempo ritorno alla legalità costituzionale.  . Non trovate ?

 

 

  https://vimeo.com/86052474         http://youtu.be/cOtkYwBVh0M            

 

 

 



CLICCA SULLO SHARE BUTTON E POI CONDIVIDI CON 19 SOCIAL NETWORK E  SOSTIENI E DIFFONDI  Share SHARE 












 


SCOOP  


 
 

 

 
 

 

CANALE VIMEO CDD

 

 

CLICCA SULLO SHARE BUTTON E POI CONDIVIDI CON 19 SOCIAL NETWORK E  SOSTIENI E DIFFONDI  Share SHARE              

CDD Comitato Difendiamo la Democrazia © 2012 Tutti i diritti riservati.

Paoloferrarocdd.eu