GI ASCOLTA DATI FATTI PROVE E DIFFONDI OVUNQUE USANDO IL IL WIDGET MULTIFUNZIONE IN FONDO ALLA PAGINA O ALLA COLONNA DI SINISTRA 

Con le novità generali il nuovo sollecito Istanza riammissione in servizio del magistrato dott. Paolo Ferraro

 

 
N.B. Via mail ordinaria non è possibile allegare il video audio ALL 3 A che è reperibile in rete tra l'altro al link   https://youtu.be/zMhY0Bo3tM8 

 
 

 

AL Presidente della Repubblica e Presidente del CSM  S.E. Sergio Mattarella

 

Suo recapito presso il CSM protocollo.csm@giustiziacert.it e posta PEC Segretariato Generale della Presidenza della Repubblica

 

 
 

 

AL Vice Presidente del CSM

 

David Ermini

 

 

 
 
 

 

Al Primo Presidente della Corte di Cassazione

 

Pres.te Giovanni Mammone 

 

 

 
 

 

Al Proc. Generale presso la Corte di Cassazione Pres.te Riccardo Fuzio

 

 

 
 

 

Ai consiglieri membri del CSM

 

 

 

 

Piercamillo Davigo

 

Alberto Maria Benedetti

 

Alessandra Dal Moro

 

Alessio Lanzi

 

Concetta A.R. Grillo

 

Emanuele Basile

 

Filippo Donati

 

Fulvio Gigliotti

 

Gianluigi Morlini

 

Giovanni Zaccaro
Loredana Miccichè
Marco Mancinetti
Mario Suriano
Michele Cerabona
Michele Ciambellini
Paola Maria Braggion
Sebastiano Ardita
Stefano Cavanna

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
  • E p.c. AL MINISTRO DI GIUSTIZIA dott. Alfonso Bonafede
TRAMITE CAPO DI GABINETTO  capo.gabinetto@giustiziacert.it
 
 
OGGETTO. Nuovo sollecito Istanza riammissione in servizio del magistrato dott. Paolo Ferraro previa revisione/revoca del provvedimento di dispensa comminato,  in attuale pendenza per il merito del ricorso dinanzi al Consiglio di Stato,   e richiesta di intervento istituzionale sui fatti emersi, con apertura di pratica a tutela della magistratura e della sua effettiva indipendenza.
 
La istanza di revoca in regime di autotutela già sollecitata, nel'incipit indicava
“ Il magistrato Paolo Ferraro è stato dispensato dal servizio per una simulata artefatta e incredibile a “bersi” non-patologia,  dopo aver subito un sequestro di persona per aver scoperto mediante registrazioni audio di pubblico dominio, attività deviate destinata ad eliminarlo od incastrarlo od iirretirlo e affiliarlo, da parte di un apparato trasversale a supporto  militare plausibilmente  infiltrato in ed in contatto con una infinitesimale quota nella stessa magistratura capitolina. “
 
Allego alla presente:
  1. via PEC copia di esposto in data 8 gennaio 2019 al Procuratore di Roma -depositato e trasmesso via raccomandata- su dossieraggio e falso dossier (in formato pdf);
  2. via PEC copia del ricorso ancora pendente per il merito al Consiglio di Stato (in formato pdf);
  3. via PEC video audio di registrazione tra presenti relativo allla soppressione di test e falso ideologico circa la perizia a suo tempo espletata dal perito dott. Tonino Cantelmi, parere/consulenza dello psichiatra dott. Marco Vannucci e trascrizione del detto audio (documenti in formato pdf);
  4. per consegna diretta al protocollo di codesto on.le CSM, nella edizione stampata ferma al dicembre 2018 ed aggiornabile mediante scarico in rete nella versione aggiornata al maggio 2019, DVD in n. copie pari ai membri CSM in indirizzo, con sistema multimediale incorporato contenente a) prove video audio dirette e loro contestualizzazione, su quanto da me personalmente accertato sui fatti/antefatti che hanno dato origine alle note vicende, b) ricostruzione dettagliata di tutte le vicende susseguenti sul piano fattuale amministrativo e documentale, con allegazione di tutte le prove dirette e documentali circa una vicenda di clamorosa falsificazione e manipolazione integrale con fasi esecutive “anche” penalmente qualificande.
Non enumero ed elenco per allegazione separata altresì tutta la documentazione già contenuta nel DVD che rivela e dimostra inequivocamente fatti e prove tutte di pubblico dominio con rinvio linkato a banche dati appositamente costituite, rimettendomi in questo delicato momento alla sensibilità e capacità di analisi e riflessione istituzionale di codesto autorevole organo, consapevole che le mie analisi parzialmente “scimmiottate“ oggi, risalgono al 2011 e sono state sviluppate sino a ieri.
Allego via PEC (5) solo, ulteriormente, brevissimo video audio che rivela la effettuazione di una vera e propria operazione ad esecuzione militare e da parte di militari identificabili nel novembre 2009.
 
Auspico che il nuovo necessario corso di codesto CSM parta nelle more dal ripristino della legalità e giustizia in un caso che pesa sulla coscienza istituzionale dal 6 febbraio 2013, giorno della (n.d.r. efficacia della) mia dispensa per "fantomatica" inettitudine.
Con osservanza.
Roma 5 giugno 2019
 
Paolo Ferraro
 
 
ALL.TI A MANO
N. 22 DVD
§§§§§§§§§§§§
 
IN ALLEGATO MAIL 4 ARTICOLI formato html E L'INTERO SISTEMA INFORMATIVO OFF LINE GRANDEDISCOVERY.IT  in formato .zip aggiornato al maggio 2019 (si scompatta e si clicca su index.html nella directory creata sul pc). 
 
Aggiornamenti ulteriori oltre il dvd su  file ISO (al maggio 2019) scaricabile in rete (vedi in fine mail). Quattro GIGA e sette di prove dirette contestualizzate e documenti 

§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§


Al Procuratore di Roma cons. Giuseppe Pignatone - 8 gennaio 2019
OGGETTO. UN DOSSIER ARTEFATTO CHE VIAGGIA SOTTO TRACCIA O PER MILLANTERIA. Ora intervengano Stato e magistratura.
 
 
 
 
Palamara, longa manus nel Csm: tangenti per nomine e dossieraggi sui pm “nemici”
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
"Palamara, classe 1969, è il presidente della potente Associazione nazionale magistrati e spesso parla in coppia con il segretario dell'Anm, Giuseppe Cascini. Cascini appartiene all'ala sinistra della corrente di sinistra dei giudici italiani, Magistratura democratica, Palamara invece è targato Unicost, il grande contenitore moderato, ma questo elemento non è sufficiente a chiarirne la collocazione: la verità è che anche lui viene da Md e sta nell'area progressista della corrente, difficilmente distinguibile da Md,"
 
 
§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§§

 

DOSSIER PARTE PRIMA I FATTI SCOPERCHIATI CON PROVE DIRETTE DA PAOLO FERRARO GRANDEDISCOVERY 1, 2 e 3 IN ATTESA DI VIA POMA  PROVE DIRETTE e VIDEO INTERVISTA





DOSSIER PARTE SECONDA* LA CONTESTUALIZZAZIONE DELLA GRANDEDISCOVERY 1 e 2 e 3. LE STAGIONI EVERSIVE.  
VIDEO INTERVISTA CONTESTUALIZZAZIONI e prove dirette. *CONSIGLIATO* 






DOSSIER PARTE TERZA GRANDEDISCOVERY VIOLENTE REAZIONI, STRATEGIE, PISTA PARA-ISTITUZIONALE E PSICHIATRICA E PROVE INSORMONTABILI SULLA FALSIFICAZIONE DEL TUTTO 


Contatti

CDD Comitato di Coordinamento Difendiamo la Democrazia

paoloferrarocdd@gmail.com

INDICE DEI BLOG
www.cddindex.blogspot.it

CELL 3929069339
SKYPE paolo.ferraro65
ooVoo paoloferraro
INDIRIZZI MAIL
ccdd.difendiamolademocrazia
paoloferrarocdd@gmail.com
cdd@paoloferraro.it
posta@paoloferraro.it
email@paoloferraro.it
paoloferraro@paoloferraro.it
pafer3@libero.it

Cerca nel sito

 

 

GI ASCOLTA DATI FATTI PROVE E DIFFONDI OVUNQUE USANDO IL IL WIDGET MULTIFUNZIONE IN FONDO ALLA PAGINA O ALLA COLONNA DI SINISTRA 

CDD Comitato Difendiamo la Democrazia © 2012 Tutti i diritti riservati.

Paoloferrarocdd.eu